Contenuto principale

L’Istituto Comprensivo di Teramo-Villa Vomano-Basciano è un’Istituzione formata dall’Istituto Comprensivo di Basciano-Penna S.Andrea e dai Plessi della Scuola dell’Infanzia e Primaria di Villa Vomano (disaggregati dall’I.C. “Savini-S.Giuseppe”) e dal Plesso  della Scuola Secondaria di I Grado di Villa Vomano (disaggregato dalla Scuola Secondaria di I Grado “Zippilli”), con sede  della Dirigenza Scolastica a Villa Vomano.

Dall'Anno Scolastico 2016/17 entrano a far parte dell'Istituto Comprensivo anche i plessi di scuola dell'Infanzia di Fornaci di Cona, Frondarola, Villa Ripa e il plesso di scuola Primaria di Fornaci di Cona.

L’Istituto Comprensivo nasce in seguito alla Delibera della Giunta regionale n.1035 del 29 dicembre  2010 “Piano  della rete scolastica (DC n.118/1 del 18-3-1999 e s.m.i.) anno scolastico 2011-2012”, con la quale la Giunta Regionale abruzzese a modifica del precedente assetto scolastico-territoriale, ha disposto il Piano di dimensionamento della rete scolastica regionale.

Gli Istituti Comprensivi sono stati istituiti dalla L. n. 97/1994, nell’ambito di un quadro normativo finalizzato alla tutela dei territori montani, a fronte del fenomeno del dimensionamento scolastico.

La nuova formula organizzativa, legittimata da una serie di provvedimenti normativi (L. n. 297/94, DPR n. 233/98), si dimostra ben presto interessante sotto il profilo dell’elaborazione e sperimentazione di una piattaforma pedagogico-culturale-didattica, orientata all’idea di verticalità del curricolo.

L'Istituto conta 5 Plessi di scuola dell'infanzia, 5 plessi di scuola primaria e 2 plessi di scuola secondaria di I grado.