Contenuto principale

L'unico organo di indirizzo politico-amministrativo previsto nella scuola è il Consiglio d'Istituto.

Il Consiglio di Istituto è composto dal Dirigente Scolastico, dai rappresentanti dei genitori, dei docenti e del personale ATA. Viene eletto allo scopo di elaborare e adottare gli indirizzi generali della scuola, nonché di determinare come impiegare i mezzi finanziari per il funzionamento amministrativo e didattico; viene presieduto da un genitore, mentre il segretario verbalizzante venga individuato di volta in volta.

Obblighi di pubblicazione concernenti i componenti degli organi di indirizzo politico
Informazioni pubblicate in ottemperanza all'art. 14 del D. Lgs. 33/2013.

  1. Atto di nomina o di proclamazione
  2. Indicazione della durata dell'incarico o del mandato elettivo: il Consiglio d'Istituto viene eletto ogni tre anni.
  3. Permanenza di legge delle informazioni sul sito: le informazioni qui riportate saranno disponibili per i tre anni di validità del Consiglio d'Istituto (es. fine 2011 - elezioni del 2014) e per i tre anni successivi (rimozione prevista dalla normativa alla fine del es. 2017).


Retribuzioni e CV per incarichi politici
La partecipazione al Consiglio d'Istituto è elettiva, ma priva di qualsiasi retribuzione. Non è prevista la presentazione di alcun curriculum per essere eleggibili, né da parte della componente docenti, né per i genitori degli alunni che svolgono il compito di rappresentanza delle famiglie.

 

Consiglio di Istituto

COMPONENTE GENITORI

Vaccaro Antonino (Presidente)

Marini Carmine

Di Bernardo Milva

Di Ludovico Alessandro

Berrè Natascia

Ruggieri Mara

Costantini Amalia Monia

Di Loreto Gianfranco

COMPONENTE DOCENTI

Reale Remigia

Saputelli Daniela

Bonaduce Rachele

D’Agostino Filomena

Visciotti Loredana Teresa

De Luca Paola

Di Martino Lea

 Tontini Carla 

 

COMPONENTE A.T.A.

De Carolis Rossana 

Comi Vincenza

 

Giunta Esecutiva 2014/2015

Valeri Lia

Berrè Natascia

Ruggieri Mara

Tontini Carla